IRCCS CROB

Pellegrino Musto è il nuovo Presidente della Societa Italiana di Ematologia Sperimentale

Pubblicato il 21/12/2018
Dott. Pellegrino Musto

Il Dr. Pellegrino Musto, gia’ Direttore Scientifico dell’IRCCS-CROB di Rionero in Vulture, attuale Direttore della S.C. di Ematologia e Trapianto di Cellule Staminali dell’Istituto rionerese e del Dipartimento Interaziendale di Ematologia della Basilicata, è il nuovo Presidente della Societa’ Italiana di Ematologia Sperimentale (SIES).
Musto è stato eletto per acclamazione, su proposta del Presidente uscente, il Prof. Mario Luppi, Ordinario di Ematologia del’Universita’ di Modena, nella giornata di ieri, nel corso della riunione del Consiglio Direttivo della SIES tenutasi a Bologna.
Sessantadue anni, specialista in Ematologia e Oncologia e gia’ vice-Presidente della Societa’ Italiana di Ematologia, il neo-Presidente lavora presso il CROB dal febbraio 2006 ed è noto in ambito nazionale ed internazionale per il suo impegno nella sperimentazione clinica e nella ricerca di base in onco-ematologia. Autore di oltre 400 pubblicazioni su riviste internazionali peer-reviewed, in particolare nel campo del mieloma multiplo e delle sindromi mielodisplastiche, lo scorso anno ha ottenuto l’idoneita’ nazionale a Professore ordinario di prima fascia in Ematologia.
“Sono molto onorato di questo importante incarico – riferisce Musto – assegnatomi da una Societa’ che ha una lunga tradizione e che annovera fra i suoi precedenti Presidenti figure storiche straordinarie dell’ematologia Italiana, ricordo fra tutte il Prof. Sante Tura ”. “La SIES –continua Musto – è stata recentemente riconosciuta e accreditata dal Ministero della Salute quale una delle Societa’ Scientifiche autorizzate alla stesura di Linee Guida nazionali: questo sara’, in collaborazione con la Societa’ Italiana di Ematologia e con il Gruppo Italiano di Trapianto di Midollo Osseo (GITMO), un importante obiettivo della mia Presidenza. Ad esso si associera’ certamente lo sforzo che, insieme agli altri componenti del Consiglio Direttivo, sara’ finalizzato alla crescita dei giovani ricercatori italiani nel campo dell’Ematologia, in particolare di quelli del Sud. In questo contesto – conclude Musto – ho inteso dare un forte segnale alla comunita’ scientifica nazionale affidando, essendo questa facolta’ del nuovo Presidente eletto, alla Dr.ssa Antonella Caivano, ricercatrice e coordinatrice del gruppo di ricerca traslazionale onco-ematologica del CROB, il ruolo di Segretario Generale della SIES”.
Il Direttore Generale dell’Irccs Crob, Giovanni Battista Bochicchio, esprime grande sofddisfazione per il riconoscimento ottenuto dal dott. Musto che è anche riconoscimento della struttura in cui egli lavora e del team che in questi anni ha collaborato al suo personale successo e al successo dell’Intero Istituto.