IRCCS CROB

Porte aperte all’Irccs Crob per la 4°edizione dell’H – Open week ONda

Pubblicato il 04/04/2019

Dall’11 al 18 aprile visite, esami e consulenze gratuite al Crob, Istituto con due bollini rosa Onda

H open week

Rionero in Vulture 04 /04/2019 – Anche quest’anno l’Irccs Crob, premiato con due bollini rosa per l’attenzione alla medicina di genere, è presente all’iniziativa promossa dall’Osservatorio Nazionale sulla salute della Donna che per una settimana vede impegnati tutti gli ospedali del network bollini rosa. Dall’11 al 18 aprile il Crob apre le porte alle donne che avranno prenotato i posti messi a disposizione nelle date previste dal calendario. “L’Irccs Crob è stato sempre partecipe e presente sin dalla prima edizione dell’H open week promosso da Onda in occasione dell'istituzione della Giornata Nazionale sulla Salute della Donna del 22 aprile” spiega il direttore generale Giovanni Battista Bochicchio che prosegue “visite, consulti ed esami gratuiti sono una testimonianza concreta dell’impegno da sempre profuso dall’Istituto a favore delle donne lucane”. L’H open week è un’iniziativa volontaria da parte dei medici ed è organizzata dalla referente bollini rosa dell’Istituto il chirurgo Graziella Marino. “Anche per questa edizione il nostro Istituto è in prima linea per l'attenzione alla salute della donna e offre un programma molto ricco” spiega la dottoressa Marino “infatti, grazie alla collaborazione di tutti i colleghi, siamo riusciti a mettere a disposizione gratuitamente 120 tra visite, esami e consulenze, inoltre, per l’organizzazione di questa open week sono state coinvolte anche le due associazioni che offrono servizi di consulenza di trucco e parrucco alle pazienti presso l’Irccs Crob, Iris e Arcipelago Eva”. Nel dettaglio saranno erogate: visite senologiche a cura dei dottori La Torre, Marino e Puppio i giorni 12 e 17 per un totale di 8 posti per data; il 12 si terranno i colloqui sulle problematiche sessuali e di immagine corporea per donne con pregressa patologia oncologica ginecologica per un massimo di 8 posti con la dottoressa Sanseverino; 10 sono i posti messi a disposizione il 12 aprile dall’associazione Iris per la consulenza gratuita su acquisto e utilizzo della parrucca per pazienti affette da patologia oncologica; 10 posti anche per le consulenze su trattamento estetico, make up per donne affette da patologia oncologica messi a disposizione dall’associazione Arcipelago Eva il giorno 12; il 13 è la volta delle ecografie mammarie a cura dei dottori Cammarota, Dinardo e Villonio per donne della fascia d’età compresa tra 25 - 40 anni i posti a disposizione sono 45; il giorno 15 aprile visite dermatologiche con la dottoressa Galdo per la prevenzione del melanoma con 10 posti a disposizione; sempre il 15 visite cardioncologiche con la dottoressa Gallucci per 8 donne affette da tumore mammario; si prosegue con il colloquio visita gastroenterologica con i dottori Ciuffi e Ignomirelli per donne con familiarità del tumore al colon retto nella fascia d’età compresa tra 40-50 anni; si conclude il 15 aprile con i 5 colloqui psiconcologici a cura del dottor Lettini per donne con pregresso tumore mammario. Il calendario completo con date, orari, e numeri di telefono per prenotarsi è disponibile sul sito web dell’Irccs Crob www.crob.it, sulla pagina facebook ufficiale @irccscrob e sul canale ufficiale di Onda all’indirizzo www.bollinirosa.it cliccando su “consulta i servizi offerti” e poi Regione Basilicata.

Nell'ambito delle iniziative gratuite offerte dall'Irccs Crob AGATA - Volontari Contro il Cancro onlus promotore dell'iniziativa 100 parrucche per 100 sorrisi donerà 10 parrucche alle donne in difficoltà che ne faranno richiesta. Le volontarie di Agata saranno presenti all'Irccs Crob sabato 13 aprile dalle ore 9 alle ore 13 presso la stanza degli specchi al piano -1 (di fronte auditorium) grazie alla collaborazione con Iris Basilicata

 

 

 

Allegati