IRCCS CROB

L’Irccs Crob assume 5 giovani anestesisti

Pubblicato il 01/07/2020

Ad annunciarlo il direttore generale facente funzioni Cristiana Mecca

foto

Rionero in Vulture 01/07/2020 – Con la firma di questa mattina cinque giovani anestesisti entrano a far parte della squadra dell’Irccs Crob. Tra loro anche un lucano. Ad annunciarlo il direttore generale facente funzioni Cristiana Mecca.

“Il processo di rivitalizzazione di questo Istituto ha visto oggi un’altra importante tappa” commenta la dottoressa Mecca che prosegue “dopo un lungo periodo di sofferenza e di ricerca, sono stati oggi stipulati quattro contratti con giovani anestesisti che si aggiungono alla quinta risorsa che ha sottoscritto il contratto nei giorni scorsi. Tutti prendono servizio in ospedale oggi, primo luglio 2020”. “Questi” sottolinea il direttore generale f.f. “sono i frutti di un anno incessante di lavoro che ha visto coinvolta tutta la struttura, tesa verso l’unico obiettivo di rafforzare l’offerta sanitaria ai pazienti oncologici. Ringrazio l’ufficio Affari generali e Personale che, senza mai sottrarsi, con celerità e puntualità è stato al fianco della direzione in questa ricerca di professionisti qualificati e qualificanti per l’ospedale”. “Oggi il Crob è un Istituto diverso rispetto a quando un anno fa ho assunto l’incarico di direttore generale facente funzioni. E’ un ospedale più stabile e perfettamente in grado di affrontare le sfide che gli riserva l’immediato futuro” conclude la dottoressa Mecca.