Comunicato stampa "C’è anche l’IRCCS-CROB tra i centri che praticano la IORT"

Pubblicato il 05/10/2012

La Radioterapia Intraoperatoria, più nota con la sigla IORT, che consiste nella metodica terapeutica che associa la radioterapia all’intervento chirurgico, somministrando una dose di elettroni sul letto tumorale dopo avere asportato il tessuto neoplastico, da qualche giorno si pratica anche all’IRCCS-CROB di Rionero in Vulture.
I primi trattamenti integrati di chirurgia e radioterapia nei tumori della mammella in fase iniziale sono stati condotti il 4 c.m. in una sala operatoria del CROB appositamente allestita per lo scopo, mediante l’utilizzo di un acceleratore lineare mobile, sotto la responsabilità di medici e fisici della Radioterapia dell’Istituto guidati dal dott. Vincenzo Fusco, durante l’intervento chirurgico effettuato dall’equipe della chirurgia senologica, coordinata dal dott. Giuseppe La Torre, con la partecipazione del dott. Pietro Caldarella dell’Istituto Europeo di Oncologia di Milano,
I trattamenti IORT per le pazienti ritenute elegibili dopo valutazioni cliniche e strumentali si terranno nell’Istituto ogni martedì e giovedì.