Consiglio di Indirizzo e Verifica

 

Il Consiglio ha il compito di:  

  • definire gli indirizzi strategici dell'Istituto, approvare i programmi annuali e pluriennali di attività e Verificarne l'attuazione;
  • esprimere parere preventivo obbligatorio al Direttore Generale sul bilancio preventivo e il bilancio di esercizio, sulle modifiche al Regolamento di organizzazione e funzionamento, sugli atti di alienazione del patrimonio e sui provvedimenti in materia di costituzione o partecipazione a società, consorzi, altri enti ed associazioni;
  • nominare i componenti del Comitato Tecnico-Scientifico, su proposta del Direttore Scientifico;
  • svolgere le funzioni di Verifica sulle attività dell'Istituto e sui risultati raggiunti rispetto agli indirizzi ed agli obiettivi predeterminati.
  • Il Consiglio esprime il proprio parere entro venti giorni dalla richiesta, in caso di silenzio, il parere si intende positivo. In caso di risultato negativo della gestione, il Consiglio riferisce alla Regione per le valutazioni di competenza.

Il Presidente del Consiglio di Indirizzo e Verifica cura, per quanto di competenza, le relazioni con Enti, Istituzioni, Imprese pubbliche e private ed altri organismi, anche al fine di instaurare rapporti di collaborazione e sostegno delle iniziative dell'Istituto.
In caso di assenza o impedimento temporaneo, il Presidente è sostituito da un componente del Consiglio da lui espressamente delegato o, in assenza di delega, da quello più anziano di età.

Il Consiglio di Indirizzo e Verifica dell’IRCCS CROB è così costituito:

Presidente:
Prof. Alessandro SGAMBATO, nominato con Decreto n. 409 del 25 novembre 2014 del Presidente della Regione Basilicata.

Componenti:
Dott. Francesco ZIRPOLI, nomina del Ministero della Salute - n. 0010282 - P - 11/12/2014;
Dott. Gerardo GUARINO, nominato con Decreto n. 137 del 28 ottobre 2014 del Presidente del Consiglio Regionale;

Dott. Fausto MASTRODDI, nominato con Decreto n.137 del 28 ottobre 2014 del Presidente del Consiglio Regionale;
Dott. Donato GRIECO, nominato con Decreto n.137 del 28 ottobre 2014 del Presidente del Consiglio Regionale.