Cure Palliative

Cure Palliative

Ubicazione

QUINTO PIANO, Dipartimento Onco-ematologico


Presentazione

La Struttura Semplice Dipartimentale di Cure Palliative offre al malato oncologico un servizio non erogabile da nessuna altra struttura di degenza ordinaria. L'obiettivo principale è quello di ricreare un ambiente familiare nell'ambito di una assistenza medico-infermieristica continua che altrimenti non sarebbe possibile. E' un'alternativa all'assistenza domiciliare, ove questa non riesca a fare fronte a tutte le necessità del paziente per motivi sia logistici che medico-assistenziali. Il malato e la sua famiglia sono al centro della nostra attenzione nell'obiettivo di dare dignità al malato anche in una fase di sofferenza e di dare sostegno alle famiglie gravate dal peso di malattie croniche ed evolutive. Ed è proprio la presenza costante della famiglia il cardine della differenza del reparto di Cure Palliative rispetto alle altre degenze. Attraverso questa presenza si riduce la "spersonalizzazione" del degente riportandolo alla dignità di uomo. La malattia passa quindi in secondo piano ed emerge la figura del malato, dei suoi disturbi, delle sue necessità dei suoi bisogni. La qualità della vita è il parametro di misura nella valutazione multidisciplinare dei nostri ospiti.

Il confort è favorito da stanze singole con televisore, bagno per disabili e doccia, ma anche dalla presenza di un divano letto, per il familiare che assiste, e di un frigo-bar. Gli spazi comuni, invece, sono caratterizzati dalla presenza di un ampio soggiorno biblioteca con divani, sala lettura, televisione, acquari, lettore DVD e impianto stereo, e dalla possibilità di usufruire in cucina del piano cottura, del forno a microonde e di un robot multifunzione.

Cure Palliative

Attività e servizi

DESCRIZIONE ATTIVITA' DIAGNOSTICA
Per la definizione stessa del tipo di assistenza fornita, l'attività diagnostica è limitata agli esami di I livello in grado di fornire informazioni sull'assetto metabolico, idro-elettrolitico e, per quanto riguarda la diagnostica per immagini, sulla causa diretta dei sintomi riferiti. Non è possibile effettuare invece diagnostiche volte alla determinazione dell'estensione di malattia o al completamento della diagnosi.

DESCRIZIONE ATTIVITA' TERAPEUTICA
Gli sforzi terapeutici sono volti al miglioramento della qualità della vita (tramite il supporto nutrizionale, il riequilibrio idroelettrolitico, la cura del dolore, la gestione dei decubiti) ed eventualmente anche della dignità nella morte. In continuo aggiornamento ed in collaborazione con tutte le U.O. della struttura l'obiettivo finale resta sempre quello di alleviare i sintomi.

MODALITA' DI RICOVERO
Il ricovero può essere proposto dal Medico di Medicina Generale, da un medico dell'Istituto o di altra Struttura Ospedaliera o dal Medico dell’Assistenza Domiciliare. E’ necessario compilare un apposito modulo sulla base del quale viene poi stabilità la priorità del ricovero e la necessità assistenziale. Prima del ricovero, se possibile, viene effettuato un colloquio introduttivo con il malato e con i suoi familiari per stabilire finalità ed obiettivi del ricovero stesso. I criteri di ammissibilità per l’accesso alle cure palliative sono state stabilite da apposita Delibera della Giunta Regionale. Possono accedere al reparto solo i residenti in Basilicata.

ATTIVITA' AMBULATORIALI
Sono attivi l’ambulatorio di Cure Palliative e il Day Hospice.

Cure Palliative

Attività ambulatoriali Quinto piano

VISITE
il mercoledì dalle ore 11.00 alle ore 13.00
Telefono :0972 726 - 601

Cure Palliative

Orari

ORARI VISITE
Non sono previste limitazioni all'orario delle visite salvo esigenze medico-infermieristiche e nei limiti dell'accessibilità all'Ospedale stesso

CONSULTO CON I MEDICI
Tutti i giorni lavorativi.
 

Cure Palliative

Numeri utili

Medici:
0972 726613
0972 726612

Caposala:
0972 726601

Infermeria:
0972 726601

Fax:
0972 726612