31 maggio Giornata mondiale senza tabacco: gli esperti dell’Irccs Crob incontrano i ragazzi dell’IIS G. Fortunato

Pubblicato il 28/05/2021

Tre sessioni in videoconferenza per sensibilizzare undici classi prime dei licei

locandina

Rionero in Vulture 28/05/2021 – Il 31 maggio ricorre la Giornata dedicata dall’Organizzazione Mondiale della Sanità alla lotta contro il fumo. Un importante momento di riflessione sull’impatto nocivo del fumo sulla salute che l’Irccs Crob quest’anno ha inteso condividere con l’Istituto di Istruzione Superiore Giustino Fortunato di Rionero. Il fumo di sigaretta, sia diretto che passivo, è uno dei principali fattori di rischio nello sviluppo di patologie neoplastiche, cardiovascolari e respiratorie, nonché la prima causa di morte evitabile nei paesi occidentali. “I dati statistici nazionali dell’ultimo Rapporto HBSC (International Health Behaviour in School Aged Children) dell’Oms” afferma il direttore scientifico Irccs Crob Alessandro Sgambato “evidenziano come circa 3 quindicenni italiani su 10 siano fumatori abituali e come il 12,2% del totale dei fumatori abbia iniziato a fumare prima dei 15 anni, da qui l’idea di un incontro con le prime classi dei licei per cercare di sensibilizzare i ragazzi sui danni provocati dal fumo attraverso un confronto con i medici del Crob”. La giornata partirà in videoconferenza alle ore 9 con i saluti del prof. Sgambato e della dirigente scolastica Antonella Ruggeri dell’IIS G. Fortunato. L’Istituto comprende i licei: scientifico, classico, artistico, delle scienze umane e scientifico delle scienze applicate. I ragazzi delle undici classi prime saranno suddivisi in tre gruppi che nel corso della giornata si collegheranno dalle ore 9 alle ore 10 con l’oncologa Vittoria La Padula, dalle ore 10 alle ore 11 con il direttore del dipartimento dei Servizi Aldo Cammarota e dalle ore 11 alle ore 12 con il direttore della chirurgia toracica Cosimo Lequaglie. L’intento è quello di fornire ai ragazzi una panoramica più completa possibile dell’impatto nocivo del fumo di sigaretta sulla salute attraverso le diverse aree raccontate dall’oncologo, dal radiologo e dal chirurgo toracico.